Termini e Condizioni di Vendita

1.Condizioni Generali di Vendita Online

Le presenti condizioni generali di contratto regolano la vendita dei Pacchetti Hospitality & Race Experiences Giro d’Italia 2021 (di seguito pacchetti) agli utenti del servizio/clienti (di seguito cliente), effettuata attraverso il sito web giroditalia.bikedivision.it per conto di vari Organizzatori (di seguito definiti). Portale gestito da Bike Division T.O., con sede legale in via I° Maggio 20, 60131 Ancona

2.Organizzatori

Gli organizzatori sono i soggetti responsabili della organizzazione degli eventi. Bike Division T.O.  accorda con l’organizzatore le modalità di gestione delle prevendite e gestisce gli incassi relativi per conto dell’organizzatore stesso.

3.Ambito di applicazione

3.1 L’offerta e la vendita dei Pacchetti Hospitality & Race Experiences Giro d’Italia 2021  e dei Servizi Bike Division costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

3.2 Le presenti condizioni possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito nella sezione “Termini e condizioni d’acquisto” sul sito web. Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle condizioni.

3.3 Le condizioni applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto di un Pacchetto.  Prima di procedere alla conclusione del Contratto l’utente è tenuto a leggere attentamente tutte le informazioni che Bike Division gli fornisce sul Sito, sia prima che durante la procedura di acquisto, e ad esaminare ed approvare le presenti condizioni, mediante selezione dell’apposita casella messa a disposizione dell’utente durante la procedura di acquisto e prima della conclusione del Contratto.

4.Informazioni dirette alla conclusione del contratto

 In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, Bike Division informa l’utente che:

4.2 per concludere il contratto di acquisto di un pacchetto sul Sito, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a Bike Division in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;

4.3 se previsto, l’invio del modulo d’ordine dovrà avvenire entro il tempo massimo indicato sul Sito;

4.4 il contratto è concluso quando il modulo d’ordine perviene al server di Bike Division

4.5 prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, l’utente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi dell’acquisto;

4.6 una volta registrato il modulo d’ordine, Bike Division  invierà al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente: un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto, le informazioni essenziali relative al Pacchetto acquistato, l’indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, degli eventuali costi aggiuntivi, nonché le informazioni relative ai contatti cui l’utente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami. L’e-mail di conferma d’ordine, che include termini e condizioni di acquisto, costituisce la conferma del contratto concluso su un mezzo durevole ai sensi dell’art. 51, comma 7, Codice del Consumo; il Cliente prende atto e riconosce che, inviata tale e-mail, Bike Division T.O.  ha assolto agli obblighi di documentazione sulla stessa incombenti e che, pertanto, il Cliente è vincolato dal Contratto ed è, in particolare, tenuto al pagamento dell’Importo Totale, a prescindere dalla ricezione della e-mail di conferma d’ordine, che dipende da soggetti terzi e/o fattori che sono al di fuori della sfera di controllo di Bike Division.  (es. provider di posta elettronica di cui si serve l’utente);

4.7 il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati di Bike Division  per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. 

4.8 Il Prezzo, le Commissioni di Servizio e gli Oneri Aggiuntivi sono espressi in Euro e devono considerarsi comprensivi di IVA.

4.9 Bike Division  informa il Cliente che, avendo il Contratto ad oggetto la fornitura di servizi relativi al tempo libero che l’Organizzatore si impegna a prestare in una data specifica, al Contratto, ai sensi dell’art. 59, I comma, lett. n) del Codice del Consumo, non si applica il diritto di recesso previsto dall’art. 52 del Codice del Consumo. Il Cliente non potrà quindi esercitare tale diritto in relazione l’acquisto dei Titoli di Ingresso.

5.Strumenti di pagamento

Gli strumenti di pagamento utilizzabili dal Cliente sono decisi da Bike Division T.O. , i quali possono applicare limitazioni ed esclusioni agli strumenti di pagamento utilizzati dal Cliente, per motivi di sicurezza o altro.

Il pagamento tramite carta di credito è gestito attraverso Stripe. Le transazioni sono assolutamente sicure ed utilizzano protocolli ad elevata sicurezza. Le carte di credito supportate per i pagamenti sono: VISA, MASTERCARD, VISA ELECTRON. L’autorizzazione alla transazione tramite carta di credito è immediato, l’effettiva transazione può però avvenire con qualche giorno di ritardo, I dati delle carte di credito dei clienti non saranno in alcun modo gestiti nè memorizzati dai server Bike Division T.O.  nè da altri al di fuori dei servizi bancari indicati.

Nei casi sia indicata la possibilità di pagamento tramite bonifico bancario sarà compito di Bike Division T.O.  comunicare al Cliente, una volta ricevuta la richiesta di transazione, l’IBAN o il numero della carta sulla quale effettuare il pagamento. Tale versamento dovrà essere necessariamente effettuato entro il tempo indicato.

6.1 Bike Division , quale mera fornitrice dei Servizi, nonché soggetto che agisce in nome e per conto dell’Organizzatore in relazione alla vendita dei pacchetti Hospitality & Race Experiences Giro D’Italia 2021, non è, in alcun caso, responsabile dell’eventuale rinvio o annullamento dell’Evento da parte dell’Organizzatore. Nel caso di rinvio o annullamento dell’Evento da parte dell’Organizzatore, Bike Division comunicherà al Cliente, in nome e per conto dell’Organizzatore, le iniziative adottate dall’Organizzatore in relazione al rimborso o alla sostituzione dei pacchetti Hospitality & Race Experiences Giro D’Italia 2021.

6.2 Fermo quanto previsto al precedente punto 3.1, in caso di annullamento o di rinvio dell’Evento da parte dell’Organizzatore, in nessun caso, il Cliente potrà chiedere a Bike Division il rimborso delle Commissioni di Servizio essendo tali importi remunerativi della già avvenuta transazione da parte di Bike Division tramite Stripe e indipendenti dalla successiva fornitura da parte dell’Organizzatore della prestazione relativa all’Evento.

6.3 Nel caso di annullamento dell’Evento, Bike Division  provvederà alla effettuazione del rimborso al Cliente, secondo le modalità e con la tempistica decise dell’Organizzatore, solo nel caso in cui Bike Division sia stata appositamente delegata a tale rimborso e nella misura in cui abbia ricevuto da quest’ultimo la necessaria provvista. In ogni caso di annullamento e/o rinvio dell’Evento, il Cliente potrà comunque rivolgersi all’Organizzatore, per far valere nei confronti dello stesso tutti i suoi diritti.

6.4 I Titoli di Ingresso relativi agli Eventi annullati non potranno essere permutati con titoli di ingresso relativi ad altri Eventi.

7.EVENTO ANNULLATO CAUSA EMERGENZA COVID-19

7.1 Qualora l’Esperienza a cui fa riferimento l’acquisto effettuato venisse annullata, rinviata o modificata per ragioni connesse o collegate all’emergenza Covid-19, l’intero importo versato verrà restituito entro il 31/12/2021 fatta eccezione del 3% relativo alla commissione di Servizio (commissioni bancomat, carte di credito e simili, bonifici, etc.)

7.2 Si specifica che gli annullamenti con rimborso al 100% in relazione all’emergenza Covid-19 non sono previsti nel caso in cui sia il partecipante a risultare positivo al Covid-19 e quindi impossibilitato a spostarsi dalla propria residenza. In questo caso non è previsto il rimborso del titolo acquistato.

8.ANNULLAMENTO/ CANCELLAZIONE  ESPERIENZA ACQUISTATA DA PARTE DEL CLIENTE

Qualora il Cliente decidesse di volere rinunciare al/i Titolo/i di Accesso/i precedentemente acquistato/i, non è previsto il rimborso, né del prezzo dei Titoli di Accesso né delle eventuali commissioni aggiuntive. Non è possibile, infatti, esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’articolo 55 del Codice del Consumo ed ai sensi del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185, secondo quanto riportato nell’art. 7 comma B.

In alcuni casi comunque l’organizzatore e/o Bike Division  potrebbe comunque decidere di rimborsare comunque i titoli su richiesta per valido motivo

8.1 Tutte le richieste di annullamento / cancellazione dell’Evento e /o Viaggio e/o Attività devono essere comunicate a Bike Division  dal Cliente in forma scritta e dettagliata.

8.2 Bike Division comunicherà per iscritto al Cliente l’accettazione della richiesta di annullamento / cancellazione.

8.3 Anche la Policy relativa al pagamento delle penali di ANNULLAMENTO / CANCELLAZIONE di Bike Division  è stabilita e concordata in ragione dei rapporti professionali e di Partnership che Bike Division  intrattiene con i propri i Partner Fornitori Ufficiali e delle policies relative alle penali da questi applicate a loro volta a Bike Division.

9.Assistenza e Reclami

9.1 E’ possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni o inoltrare reclami contattando il nostro staff: info@bikedivision.it

10.Divieti

Gli accessi ai Pacchetti Hospitality & Race Experiences Giro d’Italia 2021  non possono essere utilizzati per ragioni politiche, commerciali, pubblicitarie o altre ragioni promozionali (come, per esempio, premi in competizioni) salvo il caso di preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Organizzatore e/o di Bike Division